“Su se stesso, sul proprio corpo e sulla propria mente,
l’individuo è sovrano.”

John Stuart Mill, La libertà

La bioetica in classe - Area Scuola, Sezione di Torino



LA BIOETICA IN CLASSE
Discussioni tra pari per sviluppare e giustificare le proprie idee in un clima di pluralismo morale

CE.SE.DI. in collaborazione con: Consulta di Bioetica Onlus e Gruppo di Ricerca Bioetica (GRB) dell’Università di Torino

Destinatari: Docenti e studenti delle scuole secondarie di secondo grado e istituzioni formative.

Le tematiche bioetiche hanno assunto da tempo uno spazio centrale sia nelle esperienze morali concrete dei singoli individui, sia nel dibattito pubblico e mediatico.
Ognuno di noi è continuamente chiamato a prendere posizione in merito a questioni relative all’inizio e alla fine della vita umana, all’uso delle biotecnologie, alle forme della libertà sessuale e procreativa e così via.
Gli incontri, della durata di due ore ciascuno, permettono ai membri del gruppo classe di confrontare le proprie considerazioni su tali tematiche, imparando a giustificare una tesi, ad argomentarla, e a rispettare coloro che, a partire da un’altra prospettiva etica, manifestano antitetiche considerazioni rispetto a cosa sia bene e cosa sia giusto.
La discussione, guidata dagli studiosi della Consulta di Bioetica Onlus e del Gruppo di Ricerca Bioetica dell’Università di Torino, mostrerà concretamente come il pluralismo rappresenti un valore da preservare e una fonte di arricchimento per lo sviluppo morale di ognuno.
La qualità del programma scientifico del Progetto è garantita dal sostegno accademico della cattedra di Bioetica dell’Università di Torino (Prof. Maurizio Mori).
L’ impostazione è laica e le tematiche degli incontri sono interdisciplinari con utilizzo di metodologie interattive.
Gli studiosi del corpo docente che partecipano agli incontri sono: Ilaria Bertone, Maria Teresa Busca, Matteo Cresti, Giulia Dalla Verde, Chiara Innorta, Roberto Lupis, Ivan Mosca, Patrizia Neri, Elena Nave, Elisa Santini

Modalità organizzative:
Il corso si sviluppa per singole classi o gruppi-classe al fine di facilitare l’interattività degli incontri, la cui durata sarà di due ore ciascuno. L’insegnante della classe può scegliere uno o più dei temi proposti.
Per assicurare efficacia al progetto, si ritiene importante curare gli aspetti didattici e metodologici delle lezioni al fine di ampliare quanto più possibile il diretto coinvolgimento degli studenti.
Per la valutazione finale dell’attività viene inviato un questionario agli insegnanti delle classi al fine di valutare l’efficacia dell’iniziativa e avere suggerimenti o richieste ulteriori.

Temi proposti:

Tema 1.
Introduzione alla bioetica:
• presentazione dei principali paradigmi

Tema 2.
Problematiche di bioetica di inizio vita:
• metodi contraccettivi
• interruzione di gravidanza
• considerazioni sull’embrione
• riproduzione medicalmente assistita
• RU 486

Tema 3.
Problematiche di bioetica di fine vita:
• definizioni di morte
• consenso informato e sospensione delle cure
• testamento biologico
• eutanasia
• cure palliative

Tema 4.
Biotecnologie:
• cellule staminali
• clonazione terapeutica riproduttiva
• enhancement
• eugenetica

Tema 5.
Questioni di genere:
• identità di genere
• ruolo di genere
• orientamento sessuale
• nuove famiglie

Tema 6.
Evoluzionismo e Disegno intelligente:
• aspetti scientifici e filosofici
• confronto tra teorie

Tema 7.
Bioetica e Sport:
• questioni di genere nello sport
• doping ed enhancement
• il valore dello sport

Tema 8.
Bioetica e Cinema:
• rappresentazione delle varie tematiche bioetiche nel cinema
• analisi della trasposizione cinematografica della bioetica

Tema 9.
Bioetica e Cibo:
• Sfamare il mondo-modificare la "natura", il caso degli OGM
• Etica della macellazione, dell'allevamento e della pesca
• Etica della cucina: il conflitto tra i "piaceri della tavola" e i "diritti degli animali"

Tema 10.
Un'etica per gli animali non-umani:
• relazione uomo e animale non-umano
• il problema della sofferenza animale

Tema 11.
Media e divulgazione scientifica:
• OGM
• sperimentazione animale

 

 

Iscriviti alla Consulta

Devolvi il 5 per mille alla Consulta

Ultime News

19/05/2017

SAVE THE DATE - Venerdì 26 maggio ore 18:00

“Genetica e tumori: prospettive e problemi”   Incontro con il professor Alberto...

03/05/2017

COMUNICATO STAMPA - Brave le PM di Milano!

  Continua l’espansione del diritto all’autonomia nel fine vita   Con una...

26/04/2017

SAVE THE DATE - Giovedì 27 aprile ore 18:30 a Firenze "TUTELA LA SALUTE"

Negare il diritto alla salute significa trasformare il cittadino in un cliente e considerare la...

24/04/2017

SAVE THE DATE - 17 maggio ore 21 a Vicopisano - "DIRITTI A VICO: LA LIBERTÀ E LA VITA. INCONTRO CON BEPPINO ENGLARO"

In concomitanza con l’istituzione del registro dei testamenti biologici la Sez. Pisana della...

ARCHIVIO NEWS

Consulta di Bioetica Onlus
via Po, 18 - 10123 Torino
tel: + 39 04 51 364

Facebook Twitter

Project & Infrastructure by sr(o)